mercoledì 13 maggio 2009

X Riccardo

le tue sono parole sante, infatti nel mio blog che è rivolto all'amicizia ne scrivoe ne parlo spesso, qui purtroppo ci sono stati varie cause che hanno portato a un distacco di chi è iscritto in questo condominio di amici, dispiace molto ma la vita a volte ci separa anche per altri motivi, del tipo famigliare o incompressioni, noi tutti ci sentiamo chi spesso e chi raramente ma siamo restati sempre amici, alcunni sono spariti e alcunni hanno preferito chiudere una parentesi della loro vita da blogger.
la cosa che fa piacere è ogni tanto riuscire a leggere qualche commento e qualche post, io ogni mattina apro sperando di trovare un segnale di ripresa ma niente, personalmente ho voluto tenere in vita questo blog per non farsi che ci si perda e spero sempre che la nostra amicizia duri ancora nel tempo, si era pensato di un incontro davanti a una bella tavola ma anche quello è andato a perdersi nei ricordi e pensieri, la cosa che mi consola è che tutti noi alla fine ci si sente o ci si legge in qualche commento. ciao

3 commenti:

Riccardo Uccheddu ha detto...

Scusa Francesca, leggo solo ora il tuo pezzo; ho avuto dei... problemini.
Se poi ci mettiamo anche la mia incapacità col pc (sebbene abbia anch'io un blog) allora il quadro è completo.
Che dire? L'abbandono di uno spazio dedicato all'amicizia ed allo scambio di frammenti di vita, è sempre doloroso ed anche fonte di frustrazioni.
Ma secondo me, si può sempre tornare indietro e cambiare idea, non ti pare?
A me è capitato per mesi di non avere UN commento; e spesso avevo lavorato a dei post che erano dei mini-saggi...
Talvolta ho poi ricevuto dei commenti... taglientini (per non dire di peggio) benchè in apparenza molto civili.
Cambia idea, dà retta. E scusa se mi prendo tutta questa confidenza, naturalmente.
Ma poter dialogare con qualcuno via web, anche se non di frequente, è davvero una gran cosa. Grandissima.
Intanto, perchè non passi anche da me? A presto, e guarda che ti aspetto!Riccardo

Alby ha detto...

Riccardo, veramente il post l'ho scritto io Alby, ma nn fa niente anche se rispondi a Francy, le cose sono per tutti uguali, ciao e se riesco passo a vedere il tuo di blog.

franco denardis ha detto...

siamo l'area 51