mercoledì 10 settembre 2008

NON é MAI TROPPO TARDI a cura di M. MANZO LI

Già il titolo vi dice qualcosa, ho commentato alcuni post, anche se sono passati alcuni giorni da quando li avete scritti, ma purtoppo dall'ufficio mi è impossibile postare e commentare su Blogspot. Vi leggo tutti i giorni, cerco di tenermi informata, ma i contatti posso tenerli solo quando mi lasciano libero il computer di casa.

Sto guardando il Memorial LUCIO BATTISTI, è impressionante come quante persone dall'età più diverse sono lì e non perdono una battuta.
Giovanissimi a bizzeffe, bimbi sulle spalle dei genitori, stempiati, brizzolati e finte bionde di mezz'età, trentenni e quarantenni rampanti. un vero miscuglio per non dire un'accozaglia di persone.......
...però è bellissimo.

2 commenti:

Tintus ha detto...

Ciao Gloria!!! Hai ragioen non è mai troppo tardi... Guardando l'ultima parte dello spettacolo dedicato a Battisti, ho pensato la stessa cosa: l'idea di vedere più generazione condividere le stesse canzoni, è stato moto bello!

Gigi ha detto...

Anch'io ho seguita tutta la trasmissione con estremo piacere. Principalmente per l'assenza di strani arrangiamenti e per il rispetto delle canzoni. Veramente gradevole vedere tante persone di tutte le generazioni a godersi buona musica dei tempi passati. ciao. gg