giovedì 14 agosto 2008

VERAMENTE IMPORTANTE

Gli operatori delle ambulanze hanno segnalato che molto sovente, in occasione di incidenti stradali, i feriti hanno con loro un telefono portatile. Tuttavia, in occasione di interventi, non si sa chi contattare tra la lista interminabile dei numeri della rubrica.
Gli operatori delle ambulanze hanno lanciato l'idea che ciascuno metta, nella lista dei suoi contatti, la persona da contattare in caso d'urgenza sotto uno pseudonimo predefinito.

Lo pseudonimo internazionale conosciuto è ICE (=In Case of Emergency).

E' sotto questo nome che bisognerebbe segnare il numero della persona da contattare utilizzabile dagli operatori delle ambulanze, dalla polizia, dai pompieri o dai primi soccorritori.
In caso vi fossero più persone da contattare si può utilizzare ICE1, ICE2, ICE3, ecc.
Facile da fare, non costa niente e può essere molto utile.
Se pensate che sia una buona idea, fate circolare il messaggio di modo che questo comportamento rientri nei comportamenti abituali.

3 commenti:

Alby ha detto...

L'idea è buona speriamo che tutti la usino, io è gia da tempo che sul cell ho scritto gia questo e il numero chiaramente è la moglie al cell, ciao Alby

Gigi ha detto...

Io premetto delle A in ordine di importanza ai nomi a cui rivolgersi. Cescendo il numero delle A i nomi che mi interessano appaiono all'occhio tutti, appena si apre la rubrica. Altrimenti bisogna sapere che occorre cercare nella "I". E quanti lo sanno? Comunque potrebbe essere un buon sistema se opportunamente pubblicizzato ed adottato. Grazie, comunque. Ciao.

Gigi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.