mercoledì 23 luglio 2008

Su, in cielo !!!

"Papà ma cosa si fà quando si và su in cielo ???"
Stamattina mia figlia che ha quasi 8 anni ,mi ha fatto questa domanda , ed io che ho sempre avuto un rapporto aperto con miei figli, sono andato un pò in pallone .. "Poi ha aggiunto : E quando ci andremo noi , che faremo tutto il giorno " Allora ho raccolto tutto il coraggio che ho dentro e le ho risposto : " Ci dirà Dio che ci vuole molto bene , cosa faremo lassù nel cielo" .. Io credo in Dio perchè ne sento la sua presenza , non credo che sia come normalmente lo descriviamo mettendoci al centro dell'universo, ma sono convinto che siamo parte in un disegno molto più grande e fuori da ogni ns immaginazione..

6 commenti:

Tintus ha detto...

E' normale per un adulto tirare in ballo "Dio". Ma si può anche più semplicemente rispondere che in cielo ogni bambino può giocare liberamente in un bel parto verde e incontrerà tutte le persone che gli hanno voluto bene, giocherà con i suoi amichetti e cose del genere. Mi sembra che a volte Dio sia usato un pò come pagliativo dai grandi, ma non certo in questo caso Fabio, no mi riferisco a te, la mia è una considerazione generale.

Alby ha detto...

Io Fabio personalmente quando sndrò lì, spero il piu tardi naturalmente, scriverò sempre nel blog, poi corro dietro alle gonelle delle angele e mi consumo le ultime cartucce che mi sono rimaste, poi cerchero un posto tra una nuvola e mi godo il paesaggio e guardo da lassù il mare e tutti i miei cari rimasti cercando di mandare segnali di saluti, e poi spero che non mi metta di nuovo a lavorare anche lì perchè allora me ne vado via. ciao

ventotraicapelli ha detto...

Io personalmente nn credo in Dio e per me e'stato molto difficile rispondere a questa domanda che gia' mi hanno fatto........ai piu' piccoli ho risposto come Tintus ai grandi ho detto apertamente cosa penso ma ho lasciato che a scuola studiassero la religione cattolica perche' non voglio influenzarli,saranno loro a decidere quando se la sentiranno...
francesca

Tintus ha detto...

X FRANCESCA (ventotraicapelli): io la penso più o meno come te, figurati che i miei genitori pur avendo avuto una religione stra-cattolica, NON mi hanno battezzata, nè a me nè a mia sorella in modo che potessi scegliere di farlo o non farlo io una volta cresciuta. Mia sorella ad esempio l'ha fatto 3 anni fa perchè si è avvicinata alla chiesa. Io no. Almeno lei lo ha scelto di sua spontanea volontà

Zia Jaja ha detto...

Ricordo una volta, durante un incontro di catechesi, circa vent'anni fa, un eccezionale predicatore, parlando di ciò che avremmo potuto trovare dopo la morte disse:"Ciò che ci circonderà non sarà diverso da come è ora, sara solo molto più bello e senza le brutture che gli uomini fanno!" Bella questa visione. Ciao Baci88 Ziotta

Gigi ha detto...

Io mi immagino e spero perduto nello sguardo di un Dio che è amore. In un istante eterno perchè fuori dal tempo. Cosa di più agognabile di un amore senza fine?GG