lunedì 21 aprile 2008

Caro Alan...

Siamo arrivati al capolinea, vero? Ci dobbiamo arrendere all'evidenza, amico mio... contiamoci: tu, in primis, che sempre hai cercato di tenere la baracca in piedi... io, che tanto credo d'aver fatto, soprattutto fino a qualche tempo fa... la susy, che commenta spesso, ma così avara di "suoi" post... la giulia, che c'è ma non scrive... la zia, che ormai fa rarissime apparizioni fugaci, il fabio e la ste71, che si sono eclissati...la giò, che a lungo è stata presente attivamente, ma che x diverse e note vicende s'è allontanata... la vale, che (quando funge) è ancorata a bloggerbash come un tiras... il gigi e il danielerockpoeta, che hanno provato ad inserirsi, non trovando xò quello che desideravano, l'africa, l'iz, il zacdan e altri, che neanche lontanamente abbiamo saputo coinvolgere...

Tutti hanno le loro buone e sacrosante ragioni, ci mancherebbe, ma rimane il dato di fatto che , Alan, se non scrivessi tu, ora come ora... sarebbe un cimitero con solo qualche fuoco fatuo!

Prendiamone atto, semplicemente... Non ti sentire in "obbligo" di scrivere, come non mi ci sento io. Se lo facciamo ok, ma consapevoli che non ne sortirà nulla di speciale, al limite uno o due commentini stringati il più possibile. Mettere nel blog i ns scritti, seri o allegri che siano, è bello e lo si fa con piacere... ma solo se vengono letti e commentati, altrimenti a che scopo lo facciamo? Questo non è come il ns personale, che funge anche da diario, da contenitore delle ns sensazioni, emozioni, preoccupazioni, gioie... dove cioè non è sempre necessario riscuotere consensi o critiche. Quì se non vediamo e sentiamo la presenza degli altri... è deleterio, e ti passa la voglia di darti da fare... Non ti nascondo, dato che ipocrita non lo sono mai stato, che a me il combustibile è finito. Mi sono stancato di seminare nel nulla, o quasi... E' inutile contare solo su una o due persone fisse, l'obiettivo era ben diverso, ma la realtà rimane questa, e non si può far finta di non vederla.

Va bene considerare il condominio come un bar dove ci ritroviamo x dire 4 cazzate... ma ormai non succede più neppure questo! Le statistiche dicono ancora che in questo spazio capitano in parecchi (anche se molti meno che 2-3 mesi fa), diciamo un centinaio di visite il giorno in media, e x difetto... personaggi che aprono l'home e poco dopo la chiudono senza forse nemmeno leggere qualche riga... Verrebbe da pensare che cliccano x errore!

Voglio chiarire decisamente che non ce l'ho con NESSUNO! Questa è solo una semplicissima analisi di come stanno le cose, fatta con totale serenità e senza alcuna recriminazione o polemica. Eventualmente potrei addossarmi la responsabilità di non aver saputo tenere a galla la barchetta, ma parlerei di me, solo di me, e non di altri soggetti.

Se e quando affonderà... amen! Ci ritroveremo nei ns blog privati, dove ognuno si comporta come meglio crede. Con immutata cordialità e amicizia, tuo bb.

3 commenti:

tintus ha detto...

Forse io sono l ameno indicata a commentare un post del genere, perchè io sono uan di quelle che frequentano MOLTO poco questo bel condominio... è solo che sai io no ho mai amato molto le cose in comune, per il semplice fatto che siano dispersive, stupidaggini o cose serie che siano. Se tu scrivi una cosa, Gloria un'altra e io un'altra ancora non c'è un filo logico, perchè ognuno ovviamente scrive ciò che vuole. A volte scriviamo insieme, altre non scrive nessuno (me compresa). Capisco il tuo pensiero e che in questo condominio ci hai messo anima e corpo, ma è già difficile comunicare nel mondo reale.. figuriamoci in questo! Ciò non toglie che io anche se non scrivo, vi penso ugualmente, e forse queto è un periodo di stallo del blog. Magari lo diamo tutti un pò per scontato, perchè sappiamo che c'è... è una specie di forma di egoismo virtuale :-) :-) :-) Un kiss e buon proseguimento di giornata!!!

Alby ha detto...

Vedi Bruno, io nn ho problemi ne continuare a scrivere anche perchè il buon bloggergbash ormai lo considero morto visto che sono piu delle volte che nn funziona, ma visto che questo è di tutti nn capisco perchè a turno nn scriviamo un qualcosa anche perchè giustamente io lo chiamo come il bar dove ci si scambia le cazzate tanto per rimanere sempre in contatto tra di noi, nn so gli altri il perchè del loro mutismo e il nn voler scrivere, capisco che ognuno ha il suo personale e preferisce scrivere lì, ma qua il condominio esiste e scrivere ogni tanto nn credo che sia cosi fatticoso,con questo ognuno è libero di farlo, ma credo che pensero di crearne uno come tutti penso personale dove dedicarmi a lasciare post o altro, per ora continuo sperando che oltre a me si decida anche altri a scrivere. ciao un abbraccio a te e alla dolce Vale.

bigbruno ha detto...

@vale: si si... ricordavo le tue motivazioni, già dette in altra occasione, e le rispetto, ci mancherebbe altro. credo di essere stato chiaro, nel post... non ho puntato il dito verso nessuno... la mia è stata solo una lettura realista della situazione. bacione, bb.

@alby: me lo sono chiesto tantissime volte anch'io, amico mio... ma senza trovare risposte. ognuno di noi la vede a suo modo, e quello che pare giusto a uno, magari non lo è x un altro... ci sono state anche delle combinazioni sfortunate ma... la realtà rimane quella che abbiamo davanti, né + né - . un cordialissimo abbraccio, bb.